Cosa sono le macchine per il pane?

Un tempo le famiglie erano numerose ed era consuetudine preparare il pane in casa, oggi il tempo a disposizione per dedicarsi alla cucina è limitato ma l’attenzione alla salute e al cibo sano è sempre più viva, associata alla riscoperta del piacere del pane fatto in casa.

Le macchine per la preparazione del pane che si trovano in commercio sono davvero semplici da usare, l’importante è seguire le istruzioni e le proporzioni degli ingredienti suggerite dalle case produttrici, possiamo usare le miscele di farine che più ci piacciono, aggiungere semi ed ottenere le nostre pagnotte personalizzate.

Non bisogna credere che questo elettrodomestico serva solo per preparare il pane, in realtà è un prodotto veramente versatile, utile anche per la preparazione di altri prodotti lievitati come pizza, focacce e dolci, yogurt o può servire anche solo per impastare, ideale quindi, per stuzzicare la creatività in cucina e tutelare la nostra salute con prodotti sani.

Migliori macchine per il pane

I modelli in commercio sono tanti e vari sono i prezzi, più contenuti per il modelli basic, con funzioni limitate, a costi più importanti per modelli più sofisticati ed accessoriati.

Cestino per lievitazione del pane

Per gli appassionati del pane artigianale fatto a mano è da segnalare questo tipo di cestini in rattan noti perchè consentono una lievitazione ottimale dell’impasto.

Chi li utilizza apprezza la lievitazione perfetta che si ottiene grazie al materiale naturale che permette all’impasto di raggiungere la temperatura ideale e di trattenere il giusto grado di umidità, con il risultato finale di un pane morbido e dalla crosta croccante.
Inoltre il design gradevole li rende adatti anche per servire il pane in tavola.
Sono disponibili in varie forme e dimensioni in base al peso dell’impasto.

Contenitore per il pane

Dove conservare il pane? Ecco alcune idee, da contenitori eleganti che arredano la cucina a semplici ed economici sacchetti di lino.